Curare i dolori cervicali correggendo gli squilibri posturali del collo

Uno squilibrio posturale del collo può essere indagato correttamente con diverse modalità, per esempio valutando la componente muscolare, lo scorrimento delle fasce muscolari, la mobilizzazione delle vertebre cervicali e toraciche. I muscoli flessori craniocervicali (FCC) sono muscoli profondi e stabilizzatori che controllando l’estensione assiale (retrazione cervicale) comportano un lieve appiattimento della lordosi cervicale e della lordosi dorsale alta.


Maggiori informazioni